Primo intervento Usa in Siria, fondi ai ribelli moderati

20140628-103455-38095874.jpg

L’amministrazione Obama ha ancora sul tavolo il dossier della Siria, ritenuto come uno dei più allarmanti e tra le emergenze più lampanti da risolvere in questo momento insieme alla crisi ucraina e all’avanzata dell’Isis in Iraq. La prima azione effettiva, quella che va oltre le parole e le diplomazie, riguarda il riarmo e lo stanziamento di fondi per i ribelli … Continue reading

Assad decreta “Amnistia Generale”

20140610-093336-34416891.jpg

Inattesa novità nella Siria di Basshar Al Assad tormentata dai conflitti. Il primo ministro ha scelto di proclamare un’Amnistia generale per commutare le condanne a morte in lavori forzati a vita, le condanne all’ergastolo in venti anni di carcere mentre usciranno di carcere i malati terminali e coloro che hanno compiuto 70 anni. Parziale grazia anche per gli stranieri che … Continue reading

I ribelli siriani si ritirano da homs

20140508-082633.jpg

In Siria dopo due anni di assedio da parte delle truppe fedeli a Basshar Al-Assad, i ribelli rinunciano alla loro roccaforte, la città di Homs, ritirandosi grazie al supporto di tre autobus verdi per trasportare soldati, civili e feriti. Dietro questa iniziativa le promesse da parte del governo della liberazione di una buona parte di ostaggi fra i ribelli e … Continue reading

Ucciso il cugino di Assad in una Siria medievale

20140424-173434.jpg

Hilal Al Assad era uno di quelli che detenevano il potere in Siria. Oltre ad essere cugino del presidente Basshar, era anche leader di una compagnia per la vendita di armi, una di quelle economie che lucrano sul perpetuarsi del conflitto. Imbracciare un fucile per difendere i suoi guadagni gli è costato la vita, insieme a quella di tanti, profughi … Continue reading