Bruxelles sotto attacco, almeno 26 morti in Belgio

630x355

Nuova serie di attacchi kamikaze minaccia il cuore dell’UE   Sono le 8:00 in punto di un martedì mattina qualunque a Bruxelles. Eppure, nel giro di un istante, lo stato di tensione generale dovuto alle minacce terroristiche degli ultimi mesi si trasforma nuovamente in vittime e feriti concreti, provocati dall’ennesima serie di esplosioni kamikaze nel cuore della capitale belga. Almeno … Continue reading

L’esodo dei migranti. Periferia d’Europa e cuore dell’UE

IMG_4505

Per alcuni è la luce della sopravvivenza, per altri la vocazione del proprio lavoro, per alcuni un gesto solidale, per altri un forte pretesto politico per ottenere consensi. L’esodo dei migranti ricorre come tema politico nel paradiso europeo del lavoro e del benessere, della libertà e della democrazia. Il bacino del mar Mediterraneo non è nuovo agli incontri culturali, al … Continue reading

Ballottaggi, Immigrazione e Riforme in bilico, fine del ciclo renziano?

Spada - LaPresse
03 11 2014 Brescia ( Italia )
Politica
ll presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi all' assamblea di Confindustria Brescia
nella foto : matteo renzi

Politics
Chairman of the Board Matteo Renzi at the meeting of Confindustria Brescia
Spada/Lapresse
03/11/2014 Brescia (Italy)
in the pic : matteo renzi

Il blackout del sito dedicato alle elezioni regionali siciliane rimane solo un aspetto emblematico, ma il passaggio a vuoto della politica renziana sta costruendo nuovi scenari politici in un orizzonte che si manifesta attraverso l’esito dei ballottaggi, in Sicilia come in tante altre città italiane. In perfetto parallelismo il Movimento Cinque Stelle conquista cinque ballottaggi, in particolare a Gela dove … Continue reading

Rapporto Vodafone, continua lo spionaggio

20140607-092336-33816420.jpg

A circa un anno da quando le rivelazioni della talpa Edward Snowden suscitarono sdegno in Angela Merkel e nella maggior parte dei Capi di Stato europei sul conto della National Security Agency statunitense, nuove dichiarazioni indignano politici e cittadini. La Vodafone, attraverso un rapporto, il primo del suo genere, ha infatti affermato che alcuni governi hanno credito di accesso a … Continue reading

Ombre e lacune internazionali dietro la primavera di Kiev

Se l’Europa orientale fosse una grande castello di pietra, potremmo ancora parlare di spettri. Il fantasma della guerra fredda si aggira per l’Ucraina o meglio, per gli occhi dei media internazionali affascinati dai complotti. Da novembre uno degli storici paesi dell’ex Unione Sovietica è una polveriera fatta di esplosioni, scontri e rappresaglie. Le leggi antisommossa appena abrogate dal parlamento hanno … Continue reading