La diga cede, i dubbi restano in piedi

genova-petrolio-inquinamento012-1000x600

50 tonnellate di petrolio in mare, ma per Toti coste al sicuro   ASI – Un solo giorno dopo il mancato raggiungimento del quorum per il referendum anti trivellazioni in mare ed ecco il disastro ambientale. Cede la diga del torrente Polcevera a Genova e cinquanta tonnellate di petrolio si riversano in mare minacciando l’ecosistema. La nostra è un’Italia dagli … Continue reading